Circolo dei Libri

Per condividere con altri il gusto della lettura, che per principio è individuale ma poi può anche farsi compagnia.

La creazione del libro, corpo della parola

08giugno
2018

…Già nella forma sonora della parola lo spirito aveva trovato il proprio corpo. Tuttavia il suono era solo temporaneo, e così era temporaneo anche questo corpo. Ora l’uomo gli trova per così dire un secondo corpo che non appartiene più al mondo dell’orecchio, bensì a quello dell’occhio. Ogni suono si trasforma in una figura visibile, in segno grafico; la parola parlata si trasforma in parola stampata e il discorso ha luogo ora sulla sulle pagine del libro...

Da "Elogio del libro",di Romano Guardini (1885-1968), Edizioni Morcelliana

Immagine: "Natura morta con libro", Paul Signac (1863-1935)