Circolo dei Libri

Per condividere con altri il gusto della lettura, che per principio è individuale ma poi può anche farsi compagnia.

Circoli di lettura, Leonardo Sciascia

12settembre
2019

Il giorno della civetta

Leonardo Sciascia

Circoli di lettura, abbiamo ripreso il lavoro, a Bellinzona e a Lugano. Una sintesi:
Il giovane capitano Bellodi, parmigiano, giurista, ex partigiano, decide dopo gli anni di servizio militare di rimanere nell’Arma dei Carabinieri invece di fare l’avvocato. E viene spedito in Sicilia ad indagare su delitti, enigmi, reticenze. Lo attira una vocazione rigorosa e morale per la giustizia. Il capitano (tratti gentili, serio, sensibile, ostinato) incarna, molto prima del profluvio di investigatori della narrativa italiana, la figura del poliziotto “giusto”, provvisto anche della inseparabile impotenza (almeno parziale) di fronte alle spire dei poteri avvolgenti. Leonardo Sciascia creò quel personaggio nel lontano 1961, pubblicando “Il giorno della civetta”: un ”classico”, ormai, del ‘900 italiano, un giallo serrato, lucido, aspro e delicato al tempo stesso. Nel trentesimo della morte dello scrittore vale la pena di riprenderlo.
Vedi recensione e video