Circolo dei Libri

Per condividere con altri il gusto della lettura, che per principio è individuale ma poi può anche farsi compagnia.

23marzo
2018

Nella foto, la facciata della casa dove nacque e crebbe Thomas Mann e che è la dimora della famiglia Buddenbrook, tale e quale. Abbiamo percorso le vie antiche e splendide di Lubecca, guardato le sue case aguzze, le sue chiese, le costruzioni in mattoni rossi. E siamo saliti su fino a Travemünde, a guardare l'orizzonte del mar Baltico che tanta parte emotiva ebbe per alcuni personaggi del romanzo. Nella vicina città di Amburgo (grande, ricca, sorta attorno a molti specchi d'acqua), abbiamo visto altre cose belle: architetture antiche e nuove, musei, quartieri animati, il porto. Una sera, nella sontuosa ed enorme costruzione nuovissima della Elbphilarmonie, opera degli architetti svizzeri Herzog & de Meuron, protesa sull'acqua (nella foto) abbiamo assistito (arrivandoci in battello) a un memorabile concerto: nella enorme sala di oltre duemila posti (una magistrale creazione architettonica) si è esibita la celebre pianista russa Lilya Zilberstein (opere di Skrjabin, Rachmaninow e Beethoven). Passato e presente, letteratura e musica in una mescolanza unitaria.