Circolo dei Libri

Per condividere con altri il gusto della lettura, che per principio è individuale ma poi può anche farsi compagnia.

Il Circolo dei libri in viaggio

24agosto
2018

Il 19, 20 e 21 agosto un gruppo di partecipanti ai Circoli di lettura del nostro Circolo dei libri ha intrapreso un viaggio di "perlustrazione" sull'onda delle letture fatte e in generale della curiosità per il Bello. Dopo aver letto "La marcia di Radetzky" di Joseph Roth sul raffinato, dolente declino dell'impero asburgico, siamo andati all'abbazia di Muri, in Argovia, fondata dagli Asburgo nel primo secolo del Mille e dove sono conservati i cuori dell'ultimo Imperatore Carlo e dell'Imperatrice Zita (nella fotografia, il giorno del loro matrimonio, il 21 ottobre 1911) : parole, immagini, musica, emozione. Serata e notte nella Certosa medievale di Ittingen, splendido luogo di pace nel verde, oggi una Fondazione e una fattoria modello che produce tutto ciò che lì si gusta. Poi Arenenberg, la villa- castello come una prua alta sul lago di Costanza, dove trascorse infanzia e giovinezza il futuro Napoleone III con la sua colta e raffinata madre, la regina Hortense. Perché lì? Perché era sulla strada per Bregenz, città asburgica, dove abbiamo assistito alla Carmen di Georges Bizet (francese, contemporaneo e suddito di Napoleone III) nella maestosa scenografia sul lago allestita dal celebre Festival di Bregenz. Infine San Gallo: chi ama i libri non può non vistare la bellissima, preziosa biblioteca dell'Abbazia, patrimonio mondiale dell'Unesco, con migliaia di volumi, da quelli scritti a mano su pergamena del 600 d.C. ai ricchi tomi del tempo di Gutenberg e dei secoli seguenti. Per il resto, piccoli assaggi di cibi e luoghi. E tanta simpatia condivisa.